Logo




Newsletter -  marzo 2020

 

Novità giurisprudenziali

 

Cassazione del 4/3/2020, n. 6080 sez. II civile

La cessione della proprietà non può essere qualificata come preliminare di donazione, perché la donazione non ammette preliminare

 

La donazione è una liberalità spontanea e si ritiene che il depauperamento del donante e l‘arricchimento del donatario siano conseguenza dello spirito di liberalità spontaneamente voluto dal donante e dunque incompatibile con il vincolo giuridico del preliminare

 

 

Cassazione del 3/3/2020, n. 5937 sez. I civile

E’ nullo, perché privo della forma dell’atto pubblico, l’accordo dei coniugi, omologato dal Tribunale, sulla risoluzione della donazione effettuata da un coniuge all’altro

 

Per il principio di simmetria delle forme il mutuo dissenso della donazione, in quanto atto accessorio a negozio formale, deve avere la stessa forma solenne prevista per la donazione

 

 

 

P.IVA 09387740013

 

notaioannapolimeno.it

 

Per cancellarti dalla newsletter clicca qui